facebook instagram feed
Speakeraggi

Frasi in dialetto, come avviene il loro doppiaggio

L’apparente semplice mondo dei doppiaggi è in realtà più complicato di quanto si possa pensare. Dopo aver scoperto come avviene lo speakeraggio delle parti cantate dei film, oggi scopriamo invece come rendere le parti in dialetto.

Rispetto al precedente caso, questa situazione risulta essere ancora più delicata, che viene risolta evitando una traduzione della frase pronunciata in dialetto. Questa scelta deriva dal fatto che la resa da una cultura ad un’altra sia praticamente impossibile. Questo, naturalmente, non dipende dall’esperienza o dalla bravura dei traduttori, ma dalle diverse culture.

Diverse culture

Dopotutto, basti pensare ai semplici film in italiano durante i quali viene pronunciata una frase in dialetto: un termine in siciliano non viene compreso da un pugliese, così come una frase in veneto non viene compresa da uno spettatore lombardo. Ogni singolo idioma ha infatti tantissime diverse sfaccettature e differenti culture. La situazione italiana può tranquillamente essere quindi spiegata quando in un film inglese sono presentati differenti accenti, provenienti dalle diverse regioni del Regno Unito o viceversa.

Diversificare qualcosa di culturalmente proprio è infatti molto complicato e difficile: non sempre una frase in dialetto inglese può essere tradotta nell’inglese corretto, così come una frase pronunciata in romano non può essere interpretata in italiano.

Come non perdere l’efficacia della frase

Come fare allora per far comprendere la frase pronunciata in dialetto? Tendenzialmente si tende a interpretare il tutto nella lingua di arrivo, senza consentire che lo spettatore percepisca quanto detto nella parlata originale.

Un altro tipo di dialetto

Quando possibile, tuttavia, e proprio poiché questa scelta non è gradita, si cerca, quando la frase lo consente, di sostituire la frase in dialetto con un altro dialetto della lingua di arrivo. Questo caso è possibile solamente in concomitanza di culture e società, componente (o fattore^) che non capita spesso.

Qualsiasi sia la scelta intrapresa, è importante sapere che i doppiatori e la produzione agiscono sicuramente per una resa ottimale di quanto espresso dagli attori: questa professionalità è in grado di assicurare l’ottima comprensione dei film e anche, quando presenti, delle frasi in dialetto.



Potrebbe anche interessarti

Speakeraggi

Lingue, perché conoscerne molte è importante

In un mondo globalizzato, in cui la comunicazione diventa un processo sempre più rapido ed…

come impostare un discorso in pubblico

Speakeraggi

Speaker, come catturare l’attenzione del pubblico

Un ottimo speaker deve annoverare tra le sue qualità quella di essere in grado di…

esempi presentazioni aziendali

Speakeraggi

Start up, come devono essere presentate in pubblico

Per permettere alla propria start up di inserirsi all’interno del mercato internazionale non basta solamente…