facebook instagram feed
come esercitarsi per l'interpretariato di trattativa
Interpretariati

Come diventare dei bravi interpreti di trattativa

Con il termine interpretariato di trattativa si intende quella figura professionale esperta di lingue che traduce i contenuti di alcuni incontri di affari e ricopre diversi ambiti come quello sociale, sanitario e giudiziario.

Spesso questo servizio di interpretazione è richiesto in ambiti privati e spesso particolarmente confidenziali, motivo per il quale a differenza delle altre tecniche di interpretariato necessita una privacy maggiore.

In quali contesti lavora l’interprete di trattativa

Prima di conoscere alcune dritte del mestiere è importante ribadire che i contesti all’interno dei quali opera l’interprete di trattativa sono molto limitati e che il lavoro consiste nel memorizzare quanto pronunciato dall’oratore e di riformulare il tutto dopo poco tempo, mediando tra le due parti.

Spesso, ad esempio, la gestualità di due culture particolarmente differenti tra loro potrebbe causare alcuni problemi. In questi casi un buon interprete dovrà essere in grado di spiegare all’altro interlocutore che il movimento appena compiuto faccia parte della cultura di appartenenza.

L’interprete di trattativa, quindi, è il mediatore linguistico che dovrà essere in grado di destreggiarsi con prontezza e professionalità in un discorso d’affari, spesso concitato. Prima di poter assumere un ruolo così delicato, quindi, l’esperto di lingue dovrà esercitarsi più e più volte nel riuscire a tradurre in contemporanea lo stesso discorso da una lingua a un’altra.

Come esercitarsi all’interpretariato di trattativa

Proprio come per tutti gli altri casi di interpretariato, anche in quello di trattativa è possibile seguire alcuni pratici consigli che aiuteranno a migliorare sempre di più la qualità del proprio lavoro.

Sicuramente un ottimo allenamento è quello di seguire, in previsione dei propri incontri futuri, dibattiti politici di diverse culture: in questo modo si assumerà la tecnica migliore per consentire di andare a segno attraverso i giusti concetti che consentiranno di arrivare diretti all’interlocutore con un messaggio chiaro, efficace e a scanso di equivoci.

Un altro esercizio particolarmente utile è quello di ascoltare del materiale nel quale vengono trattati alcuni argomenti che potrebbero essere oggetto di discussione della conferenza nella quale si lavorerà.



Potrebbe anche interessarti

lingue più richieste per interpreti e traduttori

Interpretariati

Quali sono le lingue più parlate nel mondo lavorativo

Conoscere più lingue possibili, oltre ad essere consigliato per arricchire il proprio bagaglio culturale, è…

Interpretariati

Sito web multilingua, 5 regole da sapere

Esperti di copywriting, blogger, marketers, web developers o semplici appassionati di scrittura online: realizzare un…

Interpretariati

Interpretariato e gestualità: cosa bisogna sapere

Gli occhi più attenti o semplicemente più esperti potrebbero aver notato una particolare componente che…