facebook instagram feed
Interpretariati

Interpretariato di conferenza, perché serve riservatezza

L’interprete di conferenza è quel settore che si occupa di trasportare in maniera orale quanto pronunciato dall’oratore in una lingua diversa, scegliendo, in base alla necessità del committente tra le diverse tecniche di consecutiva, simultanea o chuchotage.

A prescindere da quale sia il metodo utilizzato, chi lavora come interprete di conferenza dovrebbe sapere di essere vincolato al rispetto di un codice deontologico, che prevede, oltre all’assunzione di un atteggiamento responsabile della professione, anche la garanzia della riservatezza di quanto appreso durante le riunioni quando queste sono private.

Questo regolamento, imposto dall’Associazione Internazionale Interpreti di Conferenza AIIC, è una regola fondamentale che se rispettata permette di svolgere il proprio lavoro con estrema professionalità.

Cosa dice il regolamento

Il regolamento dell’AIIC dice in sostanza che l’interprete che avrà assistito alla conferenza dovrà mantenere un principio di assoluta riservatezza e che non dovrà mai divulgare quanto appreso a terzi esterni all’incontro.

Qualora il silenzio non dovesse essere rispettato, infatti, oltre ad essere riconosciuti come poco professionali, si rischierà di ricevere un’ingente sanzione.

Errori da non commettere

Se le proprie qualità di interprete sono state richieste per una conferenza privata, potrebbe spesso capitare che ad essere riservate saranno anche il luogo, la data e i partecipanti.

Un errore che potrebbe essere commesso potrebbe essere quello di dichiarare, magari in buona fede, una di queste componenti. Naturalmente anche questo atteggiamento è oltre che poco professionale fortemente sconsigliato. Basti infatti pensare, all’interno di un segreto incontro politico, cosa potrebbe comportare confermare o meno la presenza di un leader.

A chi affidarsi

Per evitare spiacevoli fraintendimenti e persone poco professionali, dunque, la soluzione migliore resterà quella di affidarsi a delle competenti agenzie di comunicazione, le quali offrono servizi di interpretariato anche per queste circostanze.

Oltre all’efficienza della traduzione, infatti, sarà garantita la migliore riservatezza possibile che renderanno la conferenza un successo da più fronti: comunicativo, espressivo e privato.



Potrebbe anche interessarti

Interpretariati

Interpretariato telefonico, come accorciare le distanze

Lo sviluppo della rete internet e di tutte le nuove tecnologie ha permesso di compiere…

Interpretariati

Differenze tra interpretazione in simultanea e in consecutiva

L’interprete è una figura professionale, da non confondere con quella del traduttore, che si occupa…

lingue più richieste per interpreti e traduttori

Interpretariati

Quali sono le lingue più parlate nel mondo lavorativo

Conoscere più lingue possibili, oltre ad essere consigliato per arricchire il proprio bagaglio culturale, è…