facebook instagram feed
Revisione di una traduzione
Traduzioni

Perché è importante la revisione di una traduzione

La revisione di un testo tradotto è un processo che non dovrebbe mai mancare subito dopo una qualunque traduzione. Questa fase, strettamente collegata a quella principale della trasposizione di un contenuto da una lingua in un’altra, viene denominata ‘garanzia della qualità’ e consiste, appunto, nella rilettura del testo tradotto da parte di una terza persona che ne dovrà valutare la resa stilistica, linguistica e comunicativa.

Prima di essere consegnato al suo committente, è importante che ogni aspetto dell’opera sia reso, nella sua lingua di arrivo, nella miglior maniera possibile. Durante questa procedura, quindi, potranno essere notati eventuali refusi, errori di battitura o concetti poco chiari. Il testo sarà esaminato dal punto di vista logico, ortografico, sintattico, lessicale e grammaticale.

Le tre fasi della revisione

Tendenzialmente la revisione di un testo, chiamata anche ‘editing’, si suddivide in tre differenti fasi:

  1. controllo della qualità della traduzione
  2. correzione linguistica, logica e contenutistica
  3. ulteriore rilettura del testo.

Controllo della qualità

Durante la fase del controllo della qualità della traduzione, il testo viene riletto per verificarne l’accuratezza e gli eventuali errori di trasposizione. In base all’argomento trattato, l’esame verterà maggiormente su uno o l’altro aspetto. Nel caso delle traduzioni letterarie, il contenuto e il messaggio comunicativo saranno al centro delle attenzioni del traduttore; qualora si avesse, invece, a che fare con una traduzione legale, sarà fondamentale osservare le scelte compiute a livello di contenuto.

Correzioni

È durante questa fase che vengono modificati tutti gli eventuali errori riscontrati durante il controllo della qualità della traduzione. Se il testo è stato tradotto da un madrelingua competente, generalmente le correzioni saranno inesistenti o comunque minime. Anche il miglior professionista in circolazione, infatti, potrebbe aver dimenticato una virgola o un accento.

Qualora, invece, gli errori dovessero risultare grossolani, le correzioni potrebbero durare più del previsto ed esplicarsi in una completa e totale riscrittura del testo, portando via numerosi giorni di lavoro.

Ulteriore rilettura

A questo punto il revisore incaricato dovrà leggere ancora una volta la traduzione del testo nella sua interezza, controllando che siano state apportate tutte le modifiche e le correzioni necessarie.

Una volta completata la rilettura, se il testo dovesse essere stato modificato correttamente, si potrà procedere alla consegna dello stesso al mittente. Qualora, invece, dovessero esserci ulteriori sviste ed errori, si dovrà tornare alla fase precedente, sottoponendo la traduzione, una volta ancora, alla revisione delle correzioni.



Potrebbe anche interessarti

Traduzioni

Come rendere un’app di successo attraverso la giusta traduzione

Se hai da poco sviluppato un’app, saprai sicuramente che, dopo aver investito il tuo tempo…

Traduzioni

Festa dei traduttori, perché il patrono è San Girolamo

Anche tutti i traduttori hanno un santo che li protegge e li indirizza verso la…

Traduzioni

Traduzioni di moda: si legge fashion si scrive stile

Lavorare nel mondo della moda, come è noto, vuol dire lavorare in un ambito il…