facebook instagram feed
come migliorare la voce per parlare
Speakeraggi

Speakeraggio, come rendere la propria voce perfetta

La voce è la vera protagonista nel mondo dello speakeraggio. Chi opera in questo ambito, infatti, ha il compito di dare voce a contenuti non propri, che dovranno quindi essere comunicati in base alle esigenze del testo che si dovrà interpretare.

Per quanto possa sembrare un aspetto relativamente semplice, non lo è affatto: controllare la voce e renderla al tempo stesso perfetta è un risultato che richiede pratica, esercizio e un po’ di esperienza.

Sebbene non esistano dei canoni universali da poter seguire, chiunque decida di lavorare nel mondo dello speakeraggio potrà seguire degli appositi corso in grado di aiutare a dosare, controllare e rendere accattivante il proprio timbro vocalico.

Per aiutarsi a parlare davanti al microfono con una voce perfetta abbiamo deciso di elencarvi 3 consigli che potrebbero fare al caso vostro.

Respirazione

Potrebbe capitare, specialmente quando si è principianti, di non riuscire a leggere dei testi particolarmente lunghi a causa delle scorte di fiato esaurite. È quindi necessario, per evitare questo tipo di problema, di riuscire ad essere padroni della propria respirazione. Come fare? L’attenzione dovrà essere soffermata sul diaframma, ovvero il muscolo involontario che si posiziona al di sotto della cavità toracica e appena sotto l’addome.

Per esercitarlo al meglio basterà abbandonarsi ad una respirazione che eviti delle interruzioni e che consenta al processo respiratorio di avvenire in modo naturale.

Postura

L’ottimizzazione della postura è un altro fattore che consente di migliorare la propria voce. Il suo timbro e tono, infatti, risentono dei cattivi atteggiamenti di postura.

Tra i tanti esercizi che permettono di migliorare la propria postura ce n’è uno particolarmente semplice, molto conosciuto in quanto utilizzato dalle modelle alle prime armi e che consiste nel camminare con un libro in testa. Mentre si continua a camminare, gli speaker dovranno parlare, pronunciando o singoli vocaboli o intere frasi.

Idratare corde vocali

Sebbene ci siano tantissimi altri esercizi in grado di rendere la propria voce perfetta, come terzo abbiamo deciso di illustrare il più semplice e proprio per questo motivo più sottovalutato: quello di bere la giusta quantità di acqua al giorno, che varia dai due ai tre litri. Questa semplice azione consentirà di idratare le corde vocali e di renderle quindi sempre elastiche.



Potrebbe anche interessarti

Speakeraggi

Presentazioni aziendali, l’importanza dello speakeraggio

Le presentazioni aziendali, al giorno d’oggi sempre più utilizzare hanno un unico obiettivo: rendere la…

Speakeraggi

Lingue, perché conoscerne molte è importante

In un mondo globalizzato, in cui la comunicazione diventa un processo sempre più rapido ed…

perche ridoppiano i film

Speakeraggi

Perché in Italia è presente il doppiaggio

Il doppiaggio dei film stranieri è una prerogativa (quasi) italiana: a partire dallo scorso secolo,…