feed
Speakeraggi

Le voci dei bambini degli spot pubblicitari

Gli spot pubblicitari spesso vengono pronunciati dalla squillanti voci dei bambini. Questo particolare modo di concepire il marketing risulta spesso vincente: lo stesso testo, se pronunciato dai più piccoli, viene ascoltato con più piacere permettendo una recezione maggiore del messaggio che si intende vendere.

Ma cosa succede quando questo spot necessita della traduzione in un’altra lingua?

Traduzione dello spot in un’altra lingua

È prima di tutto necessario illuminare circa il lavoro che c’è dietro pochi minuti di spot pubblicitario. Il testo che verrà poi interpretato dal doppiatore pubblicitario viene studiato da un apposito team della comunicazione che studia e ristudia il messaggio che potrebbe maggiormente veicolare l’attenzione sul determinato messaggio promozionale che si vuole sponsorizzare. Come già detto, spesso questo compito viene affidato ai bambini.

Quando il marchio per il quale si sta registrando è ben consolidato anche all’estero, si tende a registrare lo spot in diverse lingue: dopotutto il doppiatore di un’altra lingua è in grado di impostare la voce proprio come è stato fatto nella prima versione della pubblicità.

Quando questo compito deve essere compiuto da dei bambini, il discorso viene leggermente complicato. I piccoli, infatti, sono privi di qualsiasi impostazione vocalica e, più che altro, si affidano all’improvvisazione.

Preparazione delle voci dei bambini

Prima di registrare lo spot pubblicitario in un’altra lingua, una volta selezionati i bambini e le voci ritenute più idonee alla registrazione, tendenzialmente si tende a far trascorrere a quelli che diventeranno i protagonisti dello spot alcune ore in cui viene spiegata loro l’importanza di una lettura fluente e finalizzata all’acquisizione della dimestichezza con il microfono e con tutta la strumentazione.

Dopo alcune dovute raccomandazioni, quindi, i bambini potranno essere condotti nella sala di incisione, luogo in cui dovranno registrare nella loro lingua il messaggio promozionale che dovrà essere pronunciato con una voce accattivante e al tempo stesso convinta e in grado di convincere delle qualità del prodotto pubblicizzato.



Potrebbe anche interessarti

Speakeraggi

Speaker e doppiatore cinematografico: qual è la differenza

Molto spesso si tende a mischiare tra loro il mestiere dello speaker e quello del…

Speakeraggi

Frasi in dialetto, come avviene il loro doppiaggio

L’apparente semplice mondo dei doppiaggi è in realtà più complicato di quanto si possa pensare….

diventare doppiatori in Italia

Speakeraggi

Chi sono e cosa fanno i professionisti della voce

I professionisti della voce sono coloro che lavorano, appunto, attraverso quest’ultima e che partono da…