facebook instagram feed
Speakeraggi

Voice over, i principali ambiti nei quali è utilizzato questo speakeraggio

Tra le diverse tipologie di speakeraggio, specialmente nel mondo della comunicazione e del marketing, spicca spesso quello conosciuto come doppiaggio “voice over”.

Ma cosa si intende con questo termine e come mai questa figura è sempre più richiesta? Prima di rispondere a questa domanda è importante capire qual è il ruolo dello speaker voice over.

Questo tipo di doppiaggio, è importante saperlo, indica uno speaker specializzato nell’attività del doppiaggio che è solito prestare la propria voce per servizi fuori-campo, come ad esempio documentari, filmati o pubblicità.

Il termine voice over, di origine inglese, significa letteralmente “voce sopra” Questa sua caratteristica rende lo speaker, come già detto, molto richiesto nei documentari. La sua figura, tuttavia, non viene disdegnata neanche nelle riprese cinematografiche, nelle quali questo tipo di professionista viene utilizzato per rispecchiare il pensiero ad alta voce del protagonista.

Diversi ruoli del voice over

Lo speaker voice-over, come anticipato, può lavorare in diversi campi e ambiti. Il tratto in comune tra tutte queste differenti specializzazioni riguarda la voce del doppiatore, che deve sempre risultare accattivante e piacevole.

Lo speakeraggio nelle pubblicità

Il doppiatore voice over lavora principalmente in ambito pubblicitario. Un buon professionista di questo lavoro, infatti, dovrebbe cercare di spingere alla massima potenza il prodotto che si intende sponsorizzare attraverso la propria arte.

Il compito di un bravo professionista di questo campo, dopotutto, è proprio quello: riuscire a convincere attraverso la propria ars dicendi.

Audiolibri

La voce “sopra” le immagini è anche molto utilizzata per la voce narrante degli audiolibri. Questi libri digitali, che hanno visto il loro boom negli ultimi decenni, sono molto utilizzati per permettere di avvicinare alla letture e al mondo scritto pagina dopo pagina da chi spesso è impossibilitato a leggere, come ad esempio i non vedenti o i bambini non ancora in grado di leggere.

In questo ambito, a differenza di quello pubblicitario, il lettore non deve essere convinto ma semplicemente accompagnato dolcemente, pagina dopo pagina, nel fantastico mondo del romanzo o della storia che è stata raccontata in quel libro parlante.

Presentazioni aziendali

La voce del doppiatore voice over viene anche prestata per la realizzazione di alcuni video di presentazione di diverse aziende, il cui obiettivo è quello di essere chiari e in grado di presentare la propria attività o il proprio progetto al meglio.

Anche in questo caso, proprio come nell’ambito pubblicitario e del marketing, la voce dovrà essere convincente e in grado di rassicurare tutti i presenti circa la qualità del lavoro che si sta presentando.



Potrebbe anche interessarti

Speakeraggi

Doppiatore, tutto quello che c’è da sapere

Per tutti gli amanti della recitazione e delle lingue vi è un mestiere in grado…

Speakeraggi

3 regole che gli speaker radiofonici dovrebbero rispettare

Parlare in pubblico non sempre risulta un’operazione semplice. Questa massima non vale esclusivamente quando la…

diventare doppiatori in Italia

Speakeraggi

Chi sono e cosa fanno i professionisti della voce

I professionisti della voce sono coloro che lavorano, appunto, attraverso quest’ultima e che partono da…